Il padrino dei trovatelli di Livorno (appunti di ricerca) giovedì, Giu 27 2019 

C’è un personaggio particolare a Livorno, che trovavo di continuo durante le mie ricerche; un nome che appariva troppo spesso, come padrino, di tanti neonati, anzi tantissimi.

Mi sono deciso di capirne di più, ed ho iniziato a cercarlo sistematicamente invece di farmelo capitare per caso, ed è così che finalmente ho scoperto l’arcano dietro al famigerato, per me, nome di Giovacchino Parenti.

Giovacchino era nato intorno al 1777 a Firenze e si era sposato intorno al 1807 con Maria Anna Dazzi. Lo ritroviamo come servente e portinaio dell’ospedale femminile di S. Barbara della Misericordia di Livorno a partire dal maggio del 1812.

In quel mese inizia a comparire (altro…)

La nonna materna di Cavour è sepolta a Livorno: breve resoconto della scoperta. mercoledì, Apr 18 2018 

In Italia, nonostante una radicata cultura religiosa, lo studio dei cimiteri è un
argomento poco trattato rispetto ad altri paesi, in cui godono, invece, di maggiori
attenzioni. Ecco perché, quando si studiano i cimiteri di Livorno e i loro archivi, il
potenziale di fare scoperte è certamente elevato, dato che solo pochi studiosi ne
hanno analizzato a fondo alcuni aspetti; questa è una delle ragioni che hanno
alimentato la mia curiosità e il mio impegno in questa ricerca, che perdura da quasi
vent’anni.

Recentemente ero impegnato nello spoglio di un interessante registro (altro…)

I “Chapel Registers” di Livorno 1707-1824 domenica, Nov 8 2009 

Come probabilmente hai letto nella pagina Fonti [Livorno], esistono due registri di battesimi, matrimoni e sepolture tenuti dal cappellano della British Factory di Livorno che coprono gli anni dal 1707 fino al 1824. Questi registri non riguardano soltanto gli anglicani ma tutti gli stranieri di Livorno e delle aree vicine (Genova, Firenze, Pisa, etc…) di fede non cattolica; è dunque possibile trovarvi atti relativi a francesi,  tedeschi, russi, austriaci, ecc…

Molti anni fa  (altro…)