Amelia Evans Barry (1744-1835) lunedì, Nov 9 2009 

Detail of Lewis Evans' Map of Delaware, 1755

Amelia Evans Barry si “materializzò” durante le ricerche in collaborazione con la mia lontana cugina Hélène Koehl (discendente di Amelia). Insieme riuscimmo a trovare il bandolo di una matassa piuttosto intricata e svelammo la sua identità. Alcuni punti chiave per la risoluzione del mistero furono: il nome di battesimo di una delle sue figlie Philotesia Jeannetta; uno scritto di Nicholas Brooke che rivelò il nome dell’autrice del romanzo  “Maria, a Persian slave” e il dizionario dell’ Ingamells che ci assistette più volte.

Hélène Koehl si mise quindi a scrivere la storia della sua antenata mentre io continuai (altro…)

Annunci

I “Chapel Registers” di Livorno 1707-1824 domenica, Nov 8 2009 

Come probabilmente hai letto nella pagina Fonti [Livorno], esistono due registri di battesimi, matrimoni e sepolture tenuti dal cappellano della British Factory di Livorno che coprono gli anni dal 1707 fino al 1824. Questi registri non riguardano soltanto gli anglicani ma tutti gli stranieri di Livorno e delle aree vicine (Genova, Firenze, Pisa, etc…) di fede non cattolica; è dunque possibile trovarvi atti relativi a francesi,  tedeschi, russi, austriaci, ecc…

Molti anni fa  (altro…)