Tutto sta evolvendo così in fretta !

Sono entrato in contatto col professor White della Università della California @ Irvine in relazione ai suoi studi sulla complessità e sulle reti sociali dopo aver visitato la sua web page. Ho potuto leggere delle sue analisi delle reti genealogiche e dei P-Graphs che utilizzano il noto software Pajek creato dai Professori Andrej Mrvar e Vladimir Batagelj dell’Università di Ljubljana.

Il Professor White ha creato, immediatamente dopo esserci conosciuti, un sito wiki presso la sua Università per pubblicare i nostri scambi e-mail allo scopo di tenere il filo delle conversazioni e condividerli per eventuali collaborazioni. Il link al sito wiki si trova sulla barra di sinistra oppure basta cliccare QUI.

Oggi ha realizzato le prime visualizzazioni grafiche del mio database insieme ad alcune analisi iniziali. Sono ancora molto colpito ed emozionato:  è la prima volta che un esperto si occupa dei miei dati e li prende seriamente in considerazione. Il progetto ha preso la parola da sé…

Rimanete sintonizzati.

Pajek Image 1

Ogni colonna verticale è una linea paterna, le frecce a trattini sono linee materne in un P-graph, con 58,308 famiglie. I 75 cerchi orizzontali colorati sono unità temporali minime che servono a mantenere i genitori subito sopra i figli e gli antenati sopra i discendenti.

Pajek Image 2

Queste sono le famiglie strutturalmente endogame, dal grafico 1.

Annunci